Chi sono gli Operatori Bioenergetici Summa Aurea® e perché è così importante il loro lavoro?

Gli Operatori Bioenergetici Summa Aurea® sono gli Operatori del Nuovo Paradigma in cui, finalmente, si torna a vedere l’essere umano realmente per ciò che è: Corpo, Mente e Anima-Spirito.

L’approccio d’insieme, Corpo, Mente e Anima-Spirito, negli ultimi decenni, è stato proposto in diversi modi, tra cui la visione olistica è stato il principale approccio alla visione unitaria della persona.

Quello che però è accaduto, fino ad oggi, è semplicemente l’integrazione di più discipline per poter lavorare sui vari aspetti della persona. Quindi, in quest’ambito, hanno operato sia vari Operatori delle Discipline Bionaturali competenti di più aree d’intervento, sia Medici che hanno integrato varie discipline complementari, per meglio operare con i propri pazienti, superando il concetto di specializzazione settoriale e abbracciando una visione maggiormente d’insieme.

Tutte le discipline bio-naturali e/o complementari, a cui bisogna render merito per il contributo evolutivo portato, sono utili e funzionali ma sono nate come approccio settoriale d’intervento. Infatti, anche nella loro accezione più ampia, esse non sono riuscite a lavorare compiutamente e contemporaneamente su Corpo, Mente e Anima-Spirito. Bisogna tener presente, comunque, che alcune di queste ci hanno provato ottenendo buoni risultati, e in modo particolare, quelle orientali.

L’unico Metodo, al momento, che consente un lavoro coordinato su Corpo, Mente e Anima-Spirito a base scientifica, è il Metodo ad approccio Bioenergetico Summa Aurea®. Questo perché è possibile rimodulare il Campo Energetico del Cuore che è il vero cervello della gestione dei processi umani e ricollegarlo al Campo Primordiale, il Vuoto Quantico, che come la fisica quantistica ci insegna, è il generatore di tutta la realtà fenomenica, ossia la Vita!

Infatti, è ben appurato scientificamente che le informazioni sullo stato emotivo di una persona vengono trasmesse in tutto il corpo attraverso il CEM (Campo ElettroMagnetico) del cuore.

I modelli ritmici dei battiti del cuore cambiano in modo significativo quando sperimentiamo emozioni diverse.

Le emozioni negative, come la rabbia o la frustrazione, sono associate ad un irregolare e disordinato modello incoerente dei ritmi del cuore, mentre al contrario l’amore, l’amorevolezza, l’apprezzamento sono associati ad una superficie ordinata, creando un modello coerente di attività ritmica del cuore.

Le ricerche hanno dimostrato che il cuore comunica al cervello in quattro modi principali:

  • neurologico (impulsi nervosi)
  • biochimico (ormoni e neurotrasmettitori)
  • biofisico (onde pressorie)
  • energetico (interazioni di campi elettromagnetici)

La comunicazione, lungo tutte queste, vie influisce in modo significativo sull’attività del cervello.

Quindi, agire sul Campo Scalare del Cuore, perché anche il cuore ha il suo Campo Scalare, ha una conseguenza su tutta la parte biofisica della persona: il Corpo!

Se il Corpo recupera o migliora il proprio equilibrio fisiologico causa una conseguenza sulla nostra Mente, che si acquieta.

Rimodulare il Campo Scalare del Cuore vuol dire, inoltre, recuperare e migliorare le connessioni con la nostra Anima e, quindi, recuperare una connessione Spirituale.

Perché tutto questo?

Il Campo Primordiale, è composto di Energia Scalare, come il Campo del Cuore. È la stazione trasmittente che comunica le corrette informazioni per la vita alla sua ricevente che, in questo caso, è l’essere umano. La vita sociale con i suoi condizionamenti ed emozioni (paura, rabbia, ecc.) crea un disturbo frequenziale che va ad indebolire la ricezione del segnale ”SCALARE”. Abbiamo, così, un disallineamento tra il Campo Scalare del Cuore e il Campo Scalare Primordiale: non sono più in fase!

La persona rimane ancora in vita, c’è il segnale ma non ha più le corrette informazioni per il proprio Benessere. Di conseguenza, possiamo ben notare, come in ambito fisiologico si sviluppano, così, le malattie cardiovascolari che sono la prima causa di mortalità al mondo, come patologia!

Quindi abbiamo il Corpo compromesso, la Mente compromessa e l’Anima-Spirito?

L’Anima-Spirito è a sua volta compromessa, perché essa si compone della frequenza più armonica e coerente in Natura: l’AMORE!

Questa è la frequenza dell’Energia Scalare che permea il Vuoto Quantico, la frequenza più ordinata che crea tutto ciò che esiste.

Se siamo in preda ai condizionamenti umani e alle varie emozioni disarmoniche, è normale che in noi l’Amore si riduca (vedi Teoria del Campo di Consapevolezza Unificato) e il suo posto sia preso dalle emozioni disarmoniche che condizionano la nostra vita.

La connessione con la nostra Anima si riduce, e più si riduce e più noi ci spegniamo progressivamente.

Gli Operatori Bioenergetici del Metodo Summa Aurea® offrono un approccio al Benessere e alla Salute delle persone, fornendo una risposta reale e concreta al disagio delle persone stesse, in modo particolare, in questo periodo di crisi sociale e Spirituale.

Per rimodulare il Campo Energetico del cuore è necessario agire sulla sua stessa frequenza portante che è legata alle Onde Scalari, quindi generate dal cuore stesso e che hanno perso la sintonia con il Campo Primordiale, il Vuoto Quantico. Questo è possibile con il Metodo Summa Aurea® perché lavora proprio con l’Energia Scalare.

Questa è la forza degli Operatori del Metodo Summa Aurea®.

Attraverso le tecniche bioenergetiche del Metodo Summa Aurea®, essi sono in grado di essere in uno stato di coerenza con il Campo Primordiale e, quindi per risonanza, sono in grado di rimodulare il Campo Scalare del Cuore del loro cliente. Inoltre, successivamente, possono integrare nel loro trattamento ogni tipologia di altra disciplina di loro conoscenza per un lavoro specifico su alcune parti ma con uno stato di predisposizione del cliente enormemente più ricettivo.

Portare il Campo Energetico del cuore verso il ritorno in fase con il Campo Primordiale consente alla parte biofisica dell’organismo di recuperare, per ciò che è possibile (al di là dei danni irreversibili creati), le corrette Informazioni per il Benessere e la Salute dell’individuo.

Questa connessione al Campo Energetico del cuore porta anche al recupero di una connessione Spirituale con la nostra Anima, connessione che si è persa a partire dal 18° secolo, quando c’è stata la separazione tra la medicina riduzionista e la religione spirituale.

Bisogna recuperare questa Unione e tornare ad una visione d’insieme reale, in cui tutto è interconnesso, come da decenni la fisica quantistica ci spiega e le antiche filosofie hanno sempre saputo.

A.I.O.S.A. (Associazione Internazionale Operatori Summa Aurea®) è la Nuova Associazione di Categoria che riunisce gli Operatori del Nuovo Paradigma, i quali divengono dei facilitatori a supporto del recupero dell’equilibrio globale della persona nella sua totalità, quindi di corpo, mente e spirito, ben sapendo come interagire con le sue varie parti, essendo tutte “campi di energia informata”.

Tante ricerche, in questi ultimi anni, forniscono certezze in questo senso, e ora, il come rimodulare tale campo, può essere alla portata di tutti gli Operatori, siano essi medico sanitari che delle discipline bionaturali.

La Formazione degli Operatori del Metodo Summa Aurea® si attua attraverso i vari Percorsi di Formazione della UNIPOPMII – Università Popolare di Medicina Integrativa Informazionale e dell’Istituto di Biofisica Informazionale (Associazione Giampiero Ascani Aps).

La Nuova Società, pertanto, è accumunata da un approccio unitario e di condivisione, e prende il posto di quella vecchia che ci ha portato ad una impostazione separatista e di malessere.

Il Nuovo è già presente. Aiutiamolo a diffondersi!

Fondatore Metodo Summa Aurea®
Roberto Fabbroni

APPROFONDIMENTI

www.unipopmii.it

www.istitutobiofisicainformazionale.it

www.aiosa.org

 

Bibliografia

  1. Fabbroni, S. Resta,La Biofisica di un Trattamento energeticoLa valenza scientifica delle pratiche ad approccio BioenergeticoRivista Scienze Biofisiche (11/2020) DOI: http://dx.medra.org/10.48274/ibi1
  2. Fabbroni, S. Resta, A. Sanna, La paura di ammalarsi: andare incontro a ciò che si voleva evitare,Rivista Scienze Biofisiche (11/2020) DOI:http://dx.medra.org/10.48274/ibi2
  3. Fabbroni, S. Resta,Effetti Terapeutici del trattamento sull’infiammazione svolti con la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea®Rivista Scienze Biofisiche (11/2020) DOIhttps://doi.org/10.48274/IBI3
  4. Molinari G., Fabbroni R., Il Principio di Risonanza in un trattamento energetico. Magnetosensing, Rivista Scienze Biofisiche (01/2021) DOI: https://doi.org/10.48274/IBI4
  5. Fabbroni R., Aspetti e funzionamento della TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea®, Rivista Scienze Biofisiche 1/2021) DOI: https://doi.org/10.48274/IBI5
  6. Fabbroni, La TB – Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea® integrata allo Shiatsu, alla Riflessologia e al Massaggio (alla Osteopatia, alla Fisioterapia), Rivista Scienze Biofisiche (01/2021) DOI: https://doi.org/10.48274/IBI6
  7. Fabbroni R., Teoria del Campo di Consapevolezza Unificata e la possibile conferma dell’esistenza dell’Anima, Rivista Scienze Biofisiche (03/2021), DOI: https://doi.org/10.48274/IBI7
  8. Argiolas V., Fabbroni R., Trattamento del Dolore Cronico: Emicrania senza aura e Cefalea a grappolo attraverso l’applicazione della TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea®), Rivista Scienze Biofisiche (02/2021)DOI: https://doi.org/10.48274/IBI8
  9. Calcei E., Fabbroni R., Cancro al seno: la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea® come supporto nella Terapia del Dolore e gestione dell’umore, Rivista Scienze Biofisiche (05 /2021) DOI: https://doi.org/10.48274/IBI9
  10. Fabbroni R., Sassola A., Capello Lorenzo P., Psicosomatica, PNEI e PNEIS spiegate attraverso la Teoria del Campo di Consapevolezza Unificato – TCCU, Rivista Scienze Biofisiche (03/2021) DOI: https://doi.org/10.48274/IBI11
  11. Sergio R., Fabbroni R., Pagnoncelli D.Tumore al seno maschile in crescita, quali cause e prevenzione?
    Il ruolo della Psiche nella manifestazione e proliferazione della malattia tumorale nello specifico caso e in linea generale sulla nascita e proliferazione del tumore. La Teoria del Campo di Consapevolezza Unificato fornisce un contributo a conferma del ruolo della Psiche e come poi la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea® può essere uno strumento di prevenzione ed eventuale supporto alla Terapia Medica,Rivista Scienze Biofisiche (10/2021) DOI: https://doi.org/10.48274/IBI12

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.